«

»

Piano di Emergenza Comunale

Voto dei visitatori
(Voti complessivi 7 Media dei voti: 5)

Piano di Emergenza ComunaleIl Piano di Emergenza Comunale costituisce uno strumento operativo completo di tutte le procedure atte a fronteggiare una qualsivoglia calamità, attesa o imprevista, in uno specifico territorio, consentendo alle autorità di predisporre e coordinare gli interventi di soccorso a tutela della popolazione, e garantendo con ogni mezzo il mantenimento del livello di vita “civile” messo in crisi da una situazione che comporta gravi disagi fisici e psicologici.

 

Nell’area del comune di Magliano de’ Marsi sono state individuate le seguenti aree:

Aree di Attesa

Sono luoghi sicuri ove i cittadini devono recarsi negli istanti immediatamente successivi ad un evento calamitoso per ricevere le prime informazioni su come comportarti in tale situazione d’emergenza. Le aree di attesa, come quelle di accoglienza e di ammassamento (che descriveremo più avanti), sono utilizzabili per qualsiasi tipologia di evento calamitoso (terremoto, alluvione, incendio boschivo). Nelle suddette aree sarà presente un referente del Comune il quale fornirà ai cittadini le informazioni/indicazioni necessarie.

Sulla base della normativa europea, le aree di attesa sono caratterizzate dal colore verde con l’indicazione del numero e del nome dell’area (cliccare sulla numero per visualizzare l’immagine corrispondente):

 

AT0001 Piazzale Poggio Filippo

AT0002 Villa Comunale

AT0003 Piazzale San Domenico

AT0004 Via San Pietro

AT0005 Piazzale Berardino Amiconi

AT0006 Piazza XX Ottobre

AT0007 Via Avezzano (ex distributore)

AT0008 Santa Maria (ex anfiteatro)

AT0009 Catigliano

AT0010 Parcheggio Via Monte Velino (Rosciolo Dei Marsi)

AT0011 Giardini al monumento (Rosciolo Dei Marsi)

AT0012 Piazzale antistante cimitero

AT0013 Aia Del Moro (Marano Dei Marsi)

AT0014 Marano Basso (Marano Dei Marsi)

 Aree di Accoglienza

Sono aree ove, in caso di calamità, vengono installati i primi insediamenti abitativi (ad esempio tendopoli o moduli abitativi), oppure strutture che consentono di ospitare la popolazione (ad esempio palazzetti dello sport). Devono essere adeguati ad ospitare la popolazione anche per lunghi periodi.

Sulla base della normativa europea, le aree di attesa sono caratterizzate dal colore rosso con l’indicazione del numero e del nome dell’area (cliccare sulla numero per visualizzare l’immagine corrispondente):

 

AA0001 Stadio Comunale

AA0002 Nucleo Industriale

AA0003 Area Sportiva

 Aree di Ammassamento

Sono luoghi ove i soccorritori si radunano per fronteggiare l’evento calamitoso, sono indicati con il colore giallo. Preferibilmente dovrebbero essere collocati in luoghi ampi e spaziosi, e se possibile, situati a lunga distanza dal centro del paese (cliccare sulla numero per visualizzare l’immagine corrispondente):

 

AM0001 Piazzale della Cooperativa

 Centro Operativo Comunale (COC)

Per l’attuazione del Piano Comunale di Protezione Civile il Sindaco si avvale della struttura del Centro Operativo Comunale (C.O.C.). La struttura è costituita con provvedimento formale nel quale sono indicati la sede, gli strumenti e i mezzi messi a disposizione dal Comune, le procedure di utilizzazione dei volontari, nonché le modalità di finanziamento dell’attività e di potenziamento della dotazione di attrezzature e mezzi.

La struttura organizzativa del C.O.C è di tipo gerarchico: al vertice il Sindaco (o suo delegato), con compiti di coordinamento generale; seguono i responsabili delle nove funzioni di supporto che si riferiscono al sindaco che coordinano le attività e gli addetti relativi alle funzioni stesse.

Le funzioni di supporto sono finalizzate ad organizzare e svolgere le attività necessarie ad affrontare le criticità che si manifestano nel corso dell’evento calamitoso. Ogni funzione rispetto alle altre assume un rilievo differente a seconda degli effetti causati dal singolo evento (cliccare sulla sigla per visualizzare l’immagine corrispondente):

 

COC Piazzale della Cooperativa

Per ottenere ulteriori informazioni è possibile rivolgersi presso il Comune (piano terra, ex stanza vigili urbani), nei giorni lunedi e venerdi, dalle alle ore 09:00 alle ore 12:30, ed il mercoledì dalle ore 15:00 alle ore 17:00.

E’ possibile inoltre scaricare un opuscolo riepilogativo contenente i modi comportamentali e le mappe delle aree di emergenza di Magliano de’ Marsi e delle frazioni di Rosciolo e Marano.

Piano di Emergenza Comunale - Opuscolo
Piano di Emergenza Comunale - Opuscolo
piano-emergenza-comunale-opuscolo.pdf
1.0 MiB
26 Downloads
Dettagli
Piano di Emergenza Comunale - Sito di Magliano de' Marsi
Piano di Emergenza Comunale - Sito di Magliano de' Marsi
piano-emergenza-comunale-sito-magliano.pdf
5.3 MiB
27 Downloads
Dettagli
Piano di Emergenza Comunale - Sito di Marano
Piano di Emergenza Comunale - Sito di Marano
piano-emergenza-comunale-sito-marano.pdf
2.0 MiB
22 Downloads
Dettagli
Piano di Emergenza Comunale - Sito di Rosciolo
Piano di Emergenza Comunale - Sito di Rosciolo
piano-emergenza-comunale-sito-rosciolo.pdf
1.2 MiB
25 Downloads
Dettagli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi