«

»

88° adunata degli Alpini… a L’Aquila

Voto dei visitatori
(Voti complessivi 10 Media dei voti: 4.7)

88° adunata degli Alpini (L'Aquila)

Si è conclusa ieri, il giorno 17 maggio 2015, un’edizione straordinaria e indimenticabile della tradizionale Adunata degli Alpini.

“Tre giorni di festa” non sono una metafora per descrivere un evento che si ripete con gioia e con orgoglio da 88 anni, bensì una vero e proprio grido di amore e di speranza lanciato dagli Alpini d’Italia e dagli Aquilani stessi. Un grido colmo di significato e desideroso di portare all’attenzione di ciascuno di noi la necessità di risorgere dalle ceneri del rovinoso terremoto del 6 aprile 2009, nonché la volontà di ringraziare gli Alpini per quanto hanno fatto, congiuntamente a tutte le altre associazioni di volontariato italiane, per soccorrere ed alleviare le sofferenze di un popolo sopraffatto dalla natura.

L’evento iniziato il giorno 15 e terminato il 17 con una meravigliosa sfilata, ha dato l’opportunità, nonché l’onore, di ospitare un numero di visitatori stimato nell’ordine delle 300.000 persone. Ciò rappresenta un evidente segno di quanto la tradizione alpina e il sentimento nei confronti dell’Aquila sia sentito e condiviso dal popolo italiano.

88° adunata degli Alpini (L'Aquila)Accogliere così tante persone, fornire loro la necessaria assistenza e la sicurezza di cui necessitano, nonché la logistica delle infrastrutture e la gestione degli afflussi e deflussi stradali è stato un compito arduo, ma abilmente coordinato dalle pubbliche autorità le quali si sono avvalse anche in questa occasione delle numerosissime associazioni di volontariato presenti sul nostro territorio. E’ per questa ragione che anche il G.V.M.  ringrazia per aver avuto l’opportunità di dare ancora una volta il proprio contributo.

Naturalmente non tutto il merito va al personale dispiegato presso ogni angolo della città dell’Aquila. E’ giusto e doveroso raccontare la dignità, l’educazione e la correttezza di queste centinaia di migliaia di persone che con fare ordinato, rispettoso della città e delle persone, hanno dato un esempio vivo di quale sia il modo e la maniera di essere parte di un evento di tale entità nel rispetto e la cura del luogo che le ospita.

W gli Alpini, W L’Aquila, W l’Italia

 

20 views

16 views

(Ci scusiamo per la qualità della ripresa, è stata realizzata con un dispositivo mobile, con delle ovvie difficoltà)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi