«

»

Campi scuola 2016 “Anch’io sono la Protezione Civile”

Voto dei visitatori
(Voti complessivi 4 Media dei voti: 5)

Campi scuola 2016Il campo scuola si è svolto dal 5 al 10 luglio presso l’ex convento dei frati minori, ora gestito dalle Suore Francescane di Santa Filippa Mareri ed ha visto la partecipazione di 25 ragazzi dai 14 ai 17 anni.

I ragazzi all’arrivo sono stati accolti con giochi di conoscenza e sono stati suddivisi in 4 squadre. A rotazione si sono occupati della preparazione della tavola per il pranzo e la cena, le pulizie degli spazi in comune e la pulizia della pineta adiacente alla casa di riposo.

Durante i 6 giorni sono state svolte molteplici attività e incontri formativi.

Si è parlato del “Servizio Nazionale della Protezione Civile”, dei “Piani di emergenza comunale” e della “Lotta agli incendi boschivi”, visitando le stazione del Corpo Nazionale dei VV.FF. e del Corpo Forestale dello Stato del distaccamento di Avezzano, dove si è svolta una visita guidata ai mezzi e alle attrezzature in dotazione.

Si è parlato di educazione ambientale e rispetto della montagna durante l’escursione con il Gruppo Escursionisti del Velino, l’incontro con il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzese (Sez. Avezzano) e la visita presso il Centro visite della Riserva Naturale Orientata Monte Velino.

Due altri incontri formativi si sono tenuti con i volontari della Croce Verde di Civitella Roveto dove i ragazzi hanno appreso le nozioni di primo soccorso e BLS ed hanno visionato gli strumenti in dotazione all’ambulanza con l’ausilio dell’ Associazione promotrice sociale zoo antropologica Eingana di Avezzano che ci ha parlato del rapporto uomo – cane.

Altre attività svolte sono state: corso radio, prova pratica di Orienteering, montaggio tende dove i ragazzi hanno passato la notte di giovedì, e l’attività fisica realizzata in collaborazione con l’associazione Volley Club Magliano; e non sono mancati momenti di svago con i giochi popolari, karaoke e gavettoni.

Nella giornata conclusiva, alla presenza dei rispetti genitori, i ragazzi si sono cimentati nell’esercitazione di fine campo, dove hanno simulato un incendio intervenendo con due squadre AIB e il montaggio della vasca per l’approvvigionamento dell’elicottero, nonché la simulazione di soccorso con le tecniche BLS su di un manichino.

Il campo si è concluso con il pranzo comunitario, dove hanno partecipato i ragazzi con le rispettive famiglie e tutti i collaboratori che hanno permesso la realizzazione della manifestazione.

Si ringraziano tutte le associazioni intervenute, ed in particolar modo i cuochi della Pro-Loco che si sono messi a disposizione per cucinare durante l’intera durata del campo.

Un ringraziamento va anche ai genitori e ai ragazzi, il futuro della nostra società, e ci auguriamo anche futuro della nostra associazione.

 

Le immagini della seguente galleria ritraenti minori sono state pubblicate previa esplicita autorizzazione da parte dei relativi genitori o tutori.

 

 

Arrivederci al prossimo anno.

1 comment

  1. Stefania Di Censo
    Stefania Di Censo

    Braviiiii

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi