«

»

Trema ancora una volta la terra nella Marsica

Voto dei visitatori
(Voti complessivi 0 Media dei voti: 0)

EpicentroUna forte scossa di terremoto è stata registrata ieri mattina alle 11.58 nella Marsica.

L’epicentro è stato individuato dall’ Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia nei pressi di Magliano dei Marsi, a 8.1 km di profondità.

Gli esperti hanno comunicato che la faglia interessata è diversa da quella responsabile del terremoto dell’Aquila del 6 aprile 2009 e da quella che nel 1915 ha distrutto Avezzano.

Una scossa isolata, che non è stata seguita da nessuna replica e che ha causato paura e preoccupazione tra la popolazione marsicana. In molti a quell’ora erano in chiesa per la messa domenicale e si sono affrettati ad uscire preoccupati da eventuali nuove scosse.

“Il terremoto – hanno spiegati gli esperti dell’INGV – è avvenuto su una fascia sismica ben nota, che corre parallela alla catena appenninica e nella quale non è una sorpresa un terremoto di magnitudo 3,9 come quello avvenuto ieri”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi